Una Cosa Che Il Vostro Medico Vuole Che Smettiate Di Fare Giorno Per Giorno

Una cosa che il vostro medico vuole che smettiate di fare giorno per giorno

Il medico può dare molte raccomandazioni. Tra questi, probabilmente, ci sono una dieta equilibrata e un sonno sufficiente. Durante le visite, il medico vuole che mettiate via il telefono, che affrontiate il caso in modo efficace e che forniate un'anamnesi completa dei vostri sintomi.

Ma ci sono cose che non può dire direttamente. Forse per mancanza di tempo o per paura di offendervi. Vogliamo svelarvi questo piccolo segreto dei medici.

Smettete di stare in piedi o seduti tutto il giorno

Il vostro medico vuole che facciate esercizio fisico il più possibile. Questo perché l'attività fisica offre un'ampia gamma di benefici per la salute.

L'esercizio fisico può rafforzare il cervello, aiutare a controllare il peso, rafforzare le ossa e i muscoli e migliorare la capacità di svolgere le attività quotidiane.
L'esercizio fisico regolare può anche ridurre il rischio di ansia e depressione, migliorare il sonno e persino aiutare a prevenire gravi problemi di salute.

Quando si pensa all'\"esercizio fisico\", la mente può immediatamente passare ad attività cardiovascolari come camminare, andare in bicicletta o nuotare. Oltre all'esercizio fisico regolare, è importante evitare di stare seduti o in piedi per lunghi periodi di tempo durante il giorno. Stare troppo seduti può aumentare il rischio di diabete, problemi cardiaci, demenza, cancro, trombosi venosa profonda, aumento di peso, mal di schiena, problemi di salute mentale e morte precoce.

E purtroppo, uno studio del 2015 pubblicato sul Journal of Nursing Rehabilitation dimostra che stare in piedi per lunghi periodi non è affatto meglio. Questa posizione può causare dolori o disturbi alla schiena e alle gambe, affaticamento e problemi cardiovascolari. Se avete un lavoro in cui dovete stare molto in piedi o seduti, cercate di fare pause frequenti quando potete.

womanel.com

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *