Un Segno Precoce Della Malattia Di Parkinson Che Può Essere Osservato Nella Bocca

Un segno precoce della malattia di Parkinson che può essere osservato nella bocca

La malattia di Parkinson (PD) è un disturbo progressivo del movimento che può compromettere le funzioni motorie. Tuttavia, nelle prime fasi della malattia, i sintomi possono essere scambiati per qualcos'altro. Questo può portare a diagnosi e interventi tardivi. E questo, a lungo termine, può influire sulla qualità della vita.

Ecco perché è così importante riconoscere i sottili segnali che possono indicarci che qualcosa non va nella nostra salute. E ora vi diremo a cosa prestare attenzione.

Un sintomo della malattia di Parkinson si manifesta in una parte inaspettata del corpo

Lo sviluppo di tremori è uno dei sintomi più comuni della malattia di Parkinson, che colpisce circa l'80% dei pazienti con PD. Questo tremore si manifesta spesso nelle mani, nei piedi o nelle gambe. Tende a svilupparsi in modo asimmetrico su un solo lato del corpo.

Ma secondo l'American Parkinson's Disease Association, ci sono parti del corpo meno conosciute che possono essere colpite dal tremore di Parkinson. Gli esperti dell'ente pubblico affermano che un tremore \"lento e ritmico\" alla mascella, al mento, alla bocca o alla lingua può indicare una diagnosi di Parkinson.

Cosa caratterizza questo sintomo?

Non tutti i tremori sono dovuti alla malattia di Parkinson: molti hanno altre cause. Un modo per aiutare a distinguere un tremore da PD da qualcos'altro è che il tremore associato alla malattia di Parkinson è un \"tremore a riposo\", cioè si verifica solo quando quella parte del corpo è altrimenti inattiva.

È importante rivolgersi immediatamente a un medico se si sospettano i sintomi della malattia di Parkinson.

Womanel.com 

.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *