La Dieta Inglese

La dieta inglese

Il contenuto di base della dieta: minimo di calorie al mattino, massimo a cena (prima delle 19.00). La dieta inglese è concepita per una settimana, durante la quale si perderanno circa 2-3 kg di peso. Scegliere un'opzione (in qualsiasi combinazione) per ogni pasto.

Colazione (200 chilocalorie)

I opzione: un uovo sodo o strapazzato, una fetta di pane integrale tostato, 100 g di succo di frutta fresco.
II variante: 1/3 di tazza di farina d'avena con un bicchiere di latte scremato, 1 cucchiaio di uva sultanina, 150 g di succo di frutta.
III variante: 2 cucchiai di porridge integrale con un bicchiere di latte scremato, mela.
IV: 200 g di macedonia, 150 g di kefir di latte scremato o yogurt.

Seconda colazione (circa 300 Kcal)

Variante: patate al forno, ripiene di 100 g di cagliata con frutta zuccherata (o frutta secca al vapore), insalata di verdure condita con un cucchiaio di olio di girasole, arancia, mela o pera.
II variante: brodo vegetariano, 25 g di brioche grattugiata, panino integrale (50 g), pera o mela.
III variante: 2 fette di pane tostato, 50 g di fagioli cotti, 100 g di frutta fresca.
IV opzione: frittata di verdure, formaggio e due uova con fette di pomodoro, peperoni verdi e funghi, mela.

Cena (circa 500 chilocalorie)

I opzione: piatto caldo di fagioli, 100 g di frutta fresca.
II opzione: zuppa di verdure a metà latte, 25 g di formaggio sgrassato grattugiato (bryndza), panino integrale (secco), 50 g di albicocche secche inzuppate di formaggio.
III variante: patate al forno grandi, 60 g di fagioli al forno, carote, cavolo, 2 tazze di kefir con qualche pezzetto di albicocche secche sminuzzate.

Myjane.ru

.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *