Il Cumino Romano Può Aiutare A Perdere Peso E A Migliorare La Salute

Chiunque abbia mai desiderato perdere qualche chilo di troppo sa quanto sia difficile questo processo. Tuttavia, si è scoperto che esiste un metodo molto semplice che dà ottimi risultati e ha anche un effetto positivo sulla nostra salute. Questo rimedio magico è il comune cumino romano. Di seguito scoprirete come utilizzare il cumino per perdere peso più velocemente e conoscerete gli studi che ne confermano gli effetti miracolosi.

Studi che confermano l'efficacia del cumino romano

Le proprietà del cumino per la perdita di peso sono state dimostrate in uno studio del 2015. I ricercatori hanno diviso a caso 88 donne obese in due gruppi. Entrambi i gruppi sono stati monitorati da nutrizionisti per tre mesi e hanno ridotto l'apporto calorico giornaliero di 500 unità. Inoltre, a uno di questi gruppi è stato somministrato un cucchiaino di cumino in polvere mescolato a 150 grammi di yogurt normale. Il gruppo di controllo ha assunto la stessa quantità di yogurt, ma senza l'aggiunta di cumino. Dopo tre mesi, le donne che hanno assunto la polvere di cumino hanno perso in media 1,3 chilogrammi di peso in più rispetto alle donne del gruppo di controllo, per un totale di sei chilogrammi in quel periodo! Inoltre, la loro quantità di tessuto adiposo si è ridotta del 15%, tre volte di più rispetto al gruppo di controllo, in cui la riduzione è stata solo del 5%.

Come usare il cumino per la perdita di peso?

Il cumino romano può essere usato in diversi modi. Ne descriviamo due tra i migliori: sotto forma di tè dimagrante ai semi di cumino o (come nello studio originale sulle proprietà di questa spezia) come tè macinato aggiunto allo yogurt naturale.

Ricetta del tè al cumino romano per la perdita di peso

Per preparare un tè ai semi di cumino per la perdita di peso (e la guarigione), occorre un cucchiaino di semi di cumino e un bicchiere d'acqua. Mettere un cucchiaino di semi di cumino in una casseruola. Quindi friggerle leggermente a fuoco basso per qualche secondo. Versare quindi un bicchiere d'acqua e portare a ebollizione. Quando lo fa, accendere il fuoco, coprire la padella con un coperchio e lasciare riposare per cinque minuti. Quindi filtrare i semi e raffreddare leggermente l'infuso. Bere caldo.

Cumino romano e yogurt

È possibile assumere il cumino anche in forma macinata: un cucchiaino mescolato a 150 grammi di yogurt normale.

.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *