Come Si Può Evitare Di Prendere Il Coronavirus Da Qualcuno Che È Malato? - 5 Regole Per La Cura E L'igiene

Come si può evitare di prendere il coronavirus da qualcuno che è malato? - 5 regole per la cura e l'igiene

Se condividete un appartamento con una persona a cui è stato diagnosticato o si sospetta che abbia il coronavirus, ciò non significa che anche voi potrete contrarre la malattia.

Come si trasmette il virus?

È noto che l'infezione si trasmette da persona a persona principalmente attraverso tosse e starnuti. Per questo motivo si raccomanda di mantenere una distanza di almeno un metro, e meglio due.

Un altro modo è quello di toccare la superficie contaminata (per esempio, la persona si è pulita il naso con il palmo della mano e ha toccato la maniglia della porta, e dietro di voi) e grattarsi il naso o l'occhio.

Come non contrarre l'infezione?

Distanza

La regola generale quando si vive nella stessa stanza - aiutare ma e prendersi cura di se stessi.

Questo significa stare lontano dalla persona il più& possibile e non toccare gli& oggetti che tocca. Se possibile, spostarsi in un'altra stanza e usare un altro bagno.

Aria

Tutti hanno bisogno di aria fresca, sia che siano sani che malati. Se qualcuno tossisce o starnutisce, è bene ventilare per evitare che le particelle del virus si diffondano nella stanza e infettino le persone sane. Si può mettere un piccolo ventilatore a bassa velocità in modo che il ricambio d'aria sia più veloce.

Separare gli effetti personali

Assicurarsi di dare al malato il proprio set di piatti, asciugamani e lenzuola e indossare solo guanti quando si toccano i suoi effetti personali. Lavatevi in acqua calda e lavate le stoviglie dopo ogni pasto.

Se condividete un appartamento con qualcuno che è malato, lavate i vostri vestiti più spesso. È possibile acquistare camici medici monouso e indossarli prima delle visite, in modo da non portare il virus sui vestiti.

Lavarsi le mani e indossare una mascherina

Il lavaggio delle mani in 20 secondi non è più obbligatorio se qualcuno in famiglia è malato. È consigliabile indossare una mascherina quando si entra in contatto con una persona malata, sia per sé che per lui, in modo da ridurre le possibilità di trasmissione del virus.

E' necessario lavarsi le mani prima e dopo la visita! E' necessario lavare anche le superfici toccate in casa: maniglie delle porte, interruttori, rubinetti, elettrodomestici, porta del frigorifero, tavoli, letti, ecc. Spruzzare un antisettico su di loro è facile e c'è meno possibilità che qualcun altro si infetti.

Monitorare le condizioni

Alla persona malata sono stati probabilmente prescritti alcuni farmaci. È un'ottima idea assicurarsi di tenerlo bene  facendo attenzione che prenda le sue medicine. Potete mettere le pillole in un  portapillole, in modo da poterne monitorare l'assunzione.

Se il paziente ha febbre alta, respiro corto e sembra non tardare a chiamare un'ambulanza!

Queste regole devono essere seguite per almeno 14 giorni, anche se la persona è già guarita: può essere contagiosa anche dopo la scomparsa dei sintomi.

Sosmo.ru

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *