Chi Non Dovrebbe Mangiare Albicocche

Chi non dovrebbe mangiare albicocche

Leggi a chi sono controindicati questi frutti solari.

È difficile immaginare che questi delicati frutti arancioni possano fare di più che deliziare con il loro sapore dolce. I nutrizionisti affermano che le albicocche sono dannose per alcuni disturbi, quindi vanno mangiate con attenzione.

I pericoli dei noccioli di albicocca

La principale fonte di pericolo risiede nel nocciolo del frutto. I semi di albicocca contengono amigdalina, che nel tratto digestivo forma acido cianidrico, un veleno molto forte. Naturalmente, un paio di semi non fanno nulla, ma una dose massiccia garantisce un'intossicazione accompagnata da mal di gola, nausea, debolezza, mal di testa, vomito e, nei casi più gravi, convulsioni e perdita di coscienza.

Il male delle albicocche per i diabetici

Alcune varietà contengono fino all'80% di zuccheri, pericolosi per i diabetici. Questo è anche il motivo per cui le albicocche sono controindicate nei disordini metabolici. 

Danni delle albicocche per le persone con malattie della tiroide

Le albicocche sono sconsigliate alle persone con bassa funzionalità tiroidea e con epatite. Il carotene contenuto nel frutto non viene assorbito in questi pazienti e quindi è consigliabile l'assunzione di vitamina A pura.

Danni delle albicocche per le persone con malattie gastrointestinali

Il frutto fresco può essere dannoso in caso di gastrite acuta con elevata acidità gastrica, ulcera peptica e ulcera duodenale. Non si deve abusare delle albicocche per le malattie del fegato e la pancreatite.

ivona.bigmir.net

.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *