7 Abitudini Mattutine Che Rendono Le Persone Più Felici

7 abitudini mattutine che rendono le persone più felici

\"Al mattino va tutto bene. Ma vorrei che fosse in un momento migliore della giornata\"

Glen Cooke

Ognuno di noi ha difficoltà a svegliarsi al mattino perché la nostra mente è ancora parzialmente addormentata a quest'ora del giorno. È il momento di versarsi una tazza di caffè!

Anche le \"allodole\" devono fare uno sforzo per muoversi. Perché al mattino ci si vuole rilassare e guardare il bellissimo sole splendente. E questa è una questione di abitudine. Potete usarle per migliorare la vostra vita e riempirla di più minuti felici che scorrono via da molti al mattino presto.

Vi descriviamo sette di queste abitudini che vi aiuteranno a godervi il mattino.

1. Svegliarsi presto

Riconoscete che inconsciamente avete sentito che questa voce sarebbe apparsa nell'elenco. Ma fa la differenza. Per alcuni, questa abitudine non sembrerà così difficile. Uno studio condotto presso l'Università di Toronto ha rilevato che le persone che riescono a svegliarsi presto percepiscono meglio il mondo che le circonda e diventano più felici.

In effetti, è facile da spiegare. Prima ci svegliamo, più è probabile che riusciamo a gestire il nostro tempo in modo corretto. Di conseguenza, siamo meno stressati, il che ci rende più produttivi nel corso della giornata. Non è questo che vi rende felici?

Iniziate con poco: svegliatevi 10 minuti prima ogni giorno per qualche settimana. Allora vi accorgerete di aver iniziato a sentirvi meglio già al mattino. Se a fine giornata ci si sente esausti, è meglio compensare dormendo prima. Non è necessario andare a letto nello stesso modo in cui si andava prima.

2. Mangiare correttamente a colazione

La cosa principale è non mangiare troppo.

Perché? La risposta è ovvia: nonostante le dichiarazioni di una colazione nutriente, è importante trovare il giusto equilibrio nella propria dieta. Caricare lo stomaco con cibi pesanti può creare una sensazione di pesantezza, facendo sentire a disagio per tutta la giornata.

Per una colazione normale, è sufficiente mangiare qualche fetta biscottata e un uovo. In alternativa, versare cereali integrali con latte e una piccola quantità di frutta.

In alternativa, anche lo yogurt può essere un'opzione. È l'opzione migliore per chi non vuole solo sentirsi bene, ma anche tenere d'occhio la linea. Credetemi, il vostro corpo ve ne sarà grato.

3. Mantenere il corpo in movimento

Secondo alcune ricerche, un po' di esercizio fisico al mattino migliora l'umore. Questo si ottiene grazie a molti fattori, per elencare i quali si potrebbe scrivere un libro.

Ma seriamente, inconsciamente resistiamo a qualsiasi attività fisica fin dal mattino, ma se la si fa diventare un'abitudine, tutto si trasforma. Inoltre, la creazione di una routine di fitness migliorerà sensibilmente la vostra salute rafforzando il vostro corpo.

In genere, gli effetti dell'esercizio fisico si avvertono nei primi cinque minuti dopo l'esercizio.

4. Riscaldare la mente con la meditazione

Anche se questo compito può sembrare scoraggiante, l'applicazione di un semplice esercizio di meditazione può trasformare il corpo e la mente in modi incredibili.

Alcuni esempi:

- Mentre si fa colazione, concentrare tutta l'attenzione sul gusto e sull'odore del cibo.

- Quando si va al lavoro, praticare la respirazione diaframmatica. Imparate ad applicare correttamente questa tecnica.

- Quando leggete qualcosa, leggetela e basta! Strano? No. Non caricate la vostra mente di pensieri inutili. Si tratta di una sorta di scarico per la mente.

5.

Sì, è un'abitudine un po' banale che non va bene per tutti, perché è molto difficile cambiare in positivo, soprattutto nei confronti di chi non trattiamo nel modo più accogliente.

In qualsiasi situazione, e non solo al mattino, provate a pensare per cosa potete ringraziare la persona. Possono essere i vostri figli, parenti, amici o colleghi di lavoro.

Scrivete loro, se volete.

Sperimentate i sentimenti positivi che scatenano la gratitudine. Lasciate che si manifesti, anche solo per un momento, ma vi aiuterà a sentirvi più felici.

6. Prendetevi il vostro tempo

Se pensate al modo in cui vivete la vostra vita, potreste giungere alla conclusione che avete sempre fretta. Ma c'è un'enorme differenza tra avere fretta ed essere produttivi. Se il lavoro che svolgete, a prescindere dalla velocità, vi rende felici, è fantastico.

Aggrappatevi a quel ritmo.

Ma d'altra parte, la fretta non offre benefici tangibili. Gettare tutto in giro non fa altro che creare stress. State semplicemente creando ostacoli a voi stessi. In uno stato di fretta, la vostra mente è occupata da una sola cosa: come arrivare da un punto all'altro il più velocemente possibile, o come fare questo e poi quello in anticipo.

Se necessario, fatevi una tabella di marcia, in cui programmare tutte le cose importanti che dovete fare. Questo snellirà il vostro tempo e, di conseguenza, la vostra vita.

7. Imparare a distaccarsi dalla realtà

In effetti, questa è un'abitudine altrettanto importante che vi aiuterà a capire meglio voi stessi e ciò che volete ottenere. A questo proposito, c'è molto da imparare dai militari, che si sottopongono a un addestramento intensivo che li prepara a un'ampia varietà di situazioni.

I marines sono un tipo speciale di truppe. All'esterno sono rudi, ma sono esseri umani proprio come voi e me. Esseri umani ordinari che vengono catapultati in una varietà di luoghi in circostanze pressanti. Sono impensabilmente stressanti e difficili anche per chi si considera l'essere umano più resistente del mondo.

Quando a un militare è stato chiesto come affronta questo stress, ha risposto semplicemente: \"Me ne distacco\".

I militari considerano lo stress, qualunque esso sia, dalla prospettiva di un osservatore esterno. Non lo farete, non potrete, non sentirete lo stress: è impossibile.

Potete vedere il problema, sentire lo stress, ma non fermatevi mai.

Resistete, ma trattatevi con gentilezza. Ricordate che il dolore è solo un momento.

cluber.com.ua

.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *