3 Fatti Importanti Sulla Disintossicazione

3 fatti importanti sulla disintossicazione

L'estate è in pieno svolgimento, il che significa che è giunto il momento di entrare in piena allerta e di spiegarvi in cosa consiste una disintossicazione intelligente.

Come prepararsi correttamente?

Il programma di disintossicazione stesso dipenderà dalla preparazione. Come regola generale, il tempo necessario per prepararsi e terminare è la metà del tempo necessario per disintossicarsi. Ciò significa che, se avete scelto il programma di cinque giorni, dovrete effettuare la preparazione per 2-3 giorni. In questo periodo la dieta deve essere composta da verdura fresca e frutta, mangiare 2-4 volte al giorno e bere molta acqua 30 minuti prima dei pasti e 30-40 minuti dopo i pasti. È importante evitare, se possibile, cibi grassi, fritti, farinosi, dolci, salati e persino animali. Oltre a preparare l'apparato digerente, è necessario preparare il corpo, per migliorare il processo di disintossicazione.

Il mito più ridicolo della disintossicazione?

Il più ridicolo è pensare che si perderà certamente,velocemente molto peso. Ricordate: disintossicarsi significa ripulire l'organismo da tossine e tossine, da tutte le nocività che si sono accumulate nel tempo. Non si tratta di una pulizia del grasso corporeo. Si tratta di eliminare l'acqua, di pulire l'apparato digerente. Dopo una disintossicazione, è bene rivalutare le proprie abitudini alimentari. Tra l'altro, è ridicolo pensare che sia difficile.

Come si esce correttamente dal programma?

La fine dovrebbe essere agevole. Il primo giorno dovrebbe essere il più possibile \"crudo\", il che significa più verdure fresche e frutta, il secondo giorno dovrebbe includere alimenti con trattamento termico.

Il primo giorno dovrebbe essere il più possibile \"crudo\".

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *